Saloon

FARAGALLI ROMA FLAMINIO
Via G. P. Pannini, 21A /23, 00196 Roma
+39 (06) 3232591

FARAGALLI ROMA FLAMING
Via Tuscania 31, 00191 Roma
+39 (06) 36307214

FARAGALLI MILANO CARROBBIO
Via Caminadella, 2 20123 Milano
+39 (02) 36583918

info@federicofaragalli.it

ORARI SALONI #1 e #2
  • Lunedì

    Chiuso

  • Martedì

    9am - 7pm

  • Mercoledì

    9am - 7pm

  • Giovedì

    9am - 7pm

  • Venerdì

    9am - 7pm

  • Sabato

    9am - 7pm

  • Domenica

    Chiuso

Faragalli

Condizioni generali di vendita

1. OGGETTO
Le presenti condizioni generali di vendita si applicano all’acquisto dei prodotti (di seguito “Prodotti”) in vendita sul sito internet (di seguito “Sito”) con dominio federicofaragalli.it di proprietà di Gruppo Faragalli S.r.l., in persona del legale rappresentante pro-tempore Federico Faragalli, con sede legale sita in Roma, Via Giovanni Paolo Pannini 21/a – 23, 00196, partita iva 12585791002.
Gli acquisti dei Prodotti eseguiti attraverso il Sito vedranno come parti Gruppo Faragalli S.r.l., quale venditore (di seguito il “Venditore”), e il soggetto che procede all’acquisto di uno o più Prodotti per scopi non riferibili alla propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale, quale acquirente (di seguito il “Consumatore”), (Venditore e Consumatore saranno di seguito collettivamente indicati come le “Parti”).
Qualora una o più vendite siano eseguite per scopi riferibili alla propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale, troveranno applicazione le presenti condizioni generali di vendita ma, in deroga a quanto previsto nelle stesse, non saranno riconosciute le eventuali tutele previste in favore del Consumatore.
Le presenti Condizioni Generali di Vendita e non disciplinano, invece, la fornitura di servizi o la vendita di prodotti da parte di soggetti diversi dal venditore che siano presenti sul medesimo sito tramite link, banner o altri collegamenti ipertestuali.
Tutte le informazioni relative all’acquisto saranno inviate via e-mail all’indirizzo dichiarato dal Consumatore durante la registrazione al Sito.
Il Consumatore è tenuto, prima di accedere ai prodotti forniti dal sito, a leggere le presenti Condizioni Generali di Vendita che si intendono generalmente ed inequivocabilmente accettate al momento dell’acquisto.
Si invita il Consumatore a scaricare e stampare una copia del modulo d’acquisto e tenere sempre in considerazione le presenti Condizioni Generali di Vendita i cui termini www.federicofaragalli.it si riserva di modificare unilateralmente e senza alcun preavviso.

2. MODIFICA CONDIZIONI DI VENDITA
Il Venditore si riserva il diritto di modificare le presenti condizioni generali di vendita in qualsiasi momento, a propria discrezione, senza necessità di fornire alcun preavviso agli utenti del Sito, inviando tuttavia una comunicazione via e-mail all’indirizzo dichiarato dal consumatore durante la registrazione al Sito. Eventuali modifiche apportate saranno efficaci dalla data di comunicazione e si applicheranno unicamente alle vendite concluse a partire da tale data.

3. DISPONIBILITÀ GEOGRAFICA DELLE VENDITE
Esistono delle limitazioni territoriali per la vendita dei prodotti. Sebbene al Sito si può accedere da tutto il mondo i Prodotti disponibili sul Sito sono acquistabili esclusivamente da parte di utenti che ne richiedano la consegna in uno degli Stati che sono indicati sul Sito.
Il venditore effettua spedizioni in tutto il territorio italiano, escluse lo stato di Città del Vaticano e la Repubblica di San Marino.

4. CONSUMATORI REGISTRATI
Nel completare le procedure di registrazione, il Consumatore si obbliga a seguire le indicazioni presenti sul sito e a fornire i propri dati personali in maniera corretta e veritiera.
Una volta effettuata la registrazione, Il Consumatore riceverà una mail di conferma all’indirizzo di posta elettronica dallo stesso. La conferma dovrà essere comunicata al massimo entro 48 ore. Trascorso questo periodo, in difetto di conferma, il Venditore sarà liberato da ogni impegno nei confronti del Consumatore.
La conferma esonererà in ogni caso il Venditore da ogni responsabilità circa i dati forniti dal Consumatore. Il Consumatore si obbliga a informare tempestivamente il Venditore di qualsiasi variazione dei propri dati in ogni tempo comunicati.
In caso di dichiarazioni false da parte del Consumatore relative a dati non esatti o incompleti ovvero anche in caso di contestazione da parte dei soggetti interessati circa i pagamenti effettuati, il Venditore avrà facoltà di non attivare ovvero di sospendere il servizio fino a sanatoria delle relative mancanze.
In occasione della prima richiesta di attivazione di un profilo da parte del Consumatore, questo sarà obbligato a scegliere una password da utilizzare per i successivi accessi. Il Venditore riconosce che tali identificativi costituiscono il sistema di validazione degli accessi del Consumatore ai Servizi e che gli atti compiuti mediante tale accesso saranno attribuiti esclusivamente al Consumatore e avranno efficacia vincolante nei suoi confronti.
Il Consumatore si obbliga a mantenerne la segretezza dei suoi dati d’accesso e a custodirli con la dovuta cura e diligenza e a non cederli anche temporaneamente a terzi.

5. ACQUISTO DEI PRODOTTI
L’elencazione, la categorizzazione e l’esposizione dei Prodotti sul Sito, non rappresenta un’offerta al pubblico, bensì un mero invito rivolto al Consumatore a formulare una proposta contrattuale d’acquisto.
Le presenti condizioni generali di vendita costituiscono parte integrante dell’ordine stesso e il Consumatore, mediante la registrazione al sito o mediante la conferma con la tecnica del c.d. point & click, le accetta integralmente e senza riserva alcuna.
L’ordine d’acquisto del Consumatore è accettato dal Venditore con l’invio al Consumatore, all’indirizzo di posta elettronica da questi dichiarato al Venditore al momento della registrazione al Sito di una e-mail di conferma dell’ordine stesso. Ogni contratto di acquisto dei Prodotti si intende concluso nel momento in cui il Consumatore riceve la conferma dell’ordine dal Venditore via posta elettronica.
L’utente sarà obbligato al pagamento del prezzo dal momento in cui la procedura di inoltro dell’ordine on line sarà conclusa. Ciò avverrà cliccando sul tasto “Effettua Ordine” alla fine della procedura guidata.
In caso di mancata accettazione dell’offerta di acquisto presentata dal Consumatore, il Venditore si impegna a rimborsare l’importo eventualmente già corrisposto nella sua totalità

6. DATI DEL CONSUMATORE E MODALITÀ DI PAGAMENTO
Il Consumatore sarà invitato a fornire i propri dati al fine di completare l’ordine e consentire il perfezionamento del contratto. Al Consumatore sarà altresì chiesto di scegliere il metodo di pagamento, fra quelli disponibili. Qualora il Consumatore decidesse per la modalità di pagamento immediato (contestuale all’acquisto) a mezzo carta di credito, sarà tenuto a comunicare i relativi dati rilevanti tramite connessione protetta. Per esigenze contabili ed amministrative, il Venditore si riserva il diritto di verificare le generalità indicate dal Consumatore. Qualora il pagamento sia eseguito mediante carta di credito, l’importo di acquisto sarà addebitato al momento della trasmissione dell’ordine d’acquisto del Consumatore.

7. CONSEGNA DELLA MERCE ED ACCETTAZIONE
Il Sito indica la disponibilità dei Prodotti e i tempi di consegna degli stessi, tuttavia, tali informazioni sono da considerarsi puramente indicative e non vincolanti per il Venditore.
In caso di mancata esecuzione dell’ordine da parte del Venditore, dovuta alla indisponibilità, anche temporanea, del Prodotto, il Venditore, su richiesta del Consumatore, provvederà al rimborso delle somme eventualmente già corrisposte per il pagamento del Prodotto. Qualora il Consumatore abbia scelto il bonifico bancario quale modalità di pagamento il termine di consegna decorrerà dalla ricezione del corrispettivo da parte del Venditore.
Il Venditore si riserva il diritto di fornire all’acquirente informazioni relative a prodotti sostitutivi di qualità e valore pari o superiore, che il Consumatore potrà decidere di ordinare.
Il venditore effettuerà solamente consegne presso il domicilio dell’utente, fornito al momento dell’acquisto.
La consegna viene effettuata entro il termine stimato al momento della selezione della modalità di consegna e, in ogni caso, entro il termine massimo di trenta giorni dalla data della conferma.
Le spese di spedizione sono a carico del Consumatore e sono evidenziate esplicitamente al momento dell’effettuazione dell’ordine (all’interno del carrello).
La consegna dei prodotti ordinati si intenderà avvenuta mediante l’acquisizione, da parte dell’utente ovvero di un terzo dallo stesso designato, della disponibilità materiale della merce ordinata, che sarà provata mediante sottoscrizione della ricevuta di consegna dell’ordine.
La consegna della CARD FEDERICO FARAGALLI si riterrà avvenuta al momento dell’invio della stessa all’indirizzo di posta elettronica indicato dall’utente in fase di registrazione, il tutto come indicato nella sezione “condizioni di Utilizzo della carta regalo” presenti nello shop a questo link
Qualora la confezione o l’involucro dei prodotti ordinati dal Consumatore dovessero giungere a destinazione palesemente danneggiati, il Consumatore è invitato a rifiutare la consegna da parte del vettore/spedizioniere o ad accettarne la consegna “con riserva”.

8. PREZZI, COSTI DI SPEDIZIONE, IMPOSTE E TASSE
Il prezzo dei prodotti sarà quello indicato di volta in volta sul Sito, salvo laddove sussista un errore palese.
In caso di errore il Venditore avviserà prima possibile il Consumatore consentendo la conferma dell’ordine al giusto importo ovvero l’annullamento. Non sussisterà ad ogni modo per il Venditore l’obbligo di fornire quanto venduto al prezzo inferiore erroneamente indicato.
I prezzi sono comprensivi dei costi di imballaggio standard, IVA (qualora applicabile) e di eventuali imposte indirette (qualora applicabili), mentre non comprendono le spese di spedizione che sono calcolate prima della conferma dell’ordine e che lo stesso Consumatore si impegna a versare al Venditore in aggiunta al prezzo indicato sul Sito.
Il Consumatore dovrà versare al Venditore il prezzo totale, come riportato nell’ordine e nella conferma dell’ordine inviata via e-mail dal Venditore al Consumatore.
Il pagamento del prezzo dei Prodotti acquistati attraverso il Sito avverrà rispettando la procedura guidata presente all’interno del sito. Una volta selezionati i prodotti desiderati, essi saranno aggiunti al carrello. Sarà sufficiente seguire le istruzioni per l’acquisto, inserendo o verificando le informazioni richieste in ogni passaggio del processo. I dettagli dell’ordine potranno essere modificati prima del pagamento. Il Consumatore accetta espressamente che l’esecuzione del contratto da parte del Venditore avrà inizio al momento dell’accredito del prezzo del/i Prodotto/i acquistato/i sul conto corrente del Venditore stesso.
Il pagamento può essere effettuato tramite Carte di credito Visa, Mastercard, American Express e tramite bonifico bancario (Banca Intesa San Paolo | Iban: IT29E0306905143100000008111).

9. GARANZIA LEGALE DI CONFORMITÀ DEL VENDITORE, SEGNALAZIONE DEI DIFETTI DI CONFORMITÀ E INTERVENTI IN GARANZIA
A pena di decadenza dalla presente garanzia, il Consumatore ha l’onere di denunciare eventuali difetti e non conformità entro e non oltre 2 (due) mesi dalla scoperta, trasmettendone notizia al venditore, anche a mezzo e-mail all’indirizzo info@federicofaragalli.it, con indicazione del difetto e/o della non conformità riscontrati, almeno n. 1 (una) fotografia del difetto, nonché la conferma dell’ordine trasmessa dal Venditore e/o la ricevuta fiscale.
A seguito del ricevimento del modulo e della relativa documentazione, il Venditore valuterà i difetti e le non conformità denunciati dal Consumatore e, dopo avere effettuato i controlli qualitativi atti a verificare l’effettiva non conformità del Prodotto, deciderà se autorizzare la restituzione dei Prodotti con le modalità che saranno comunicate.
Qualora il Venditore sia tenuto a rimborsare al Consumatore il prezzo pagato, il rimborso verrà effettuato, ove possibile, mediante il medesimo mezzo di pagamento utilizzato dal Consumatore all’atto di acquisto del Prodotto o mediante bonifico bancario.
Per quanto riguarda eventuali danni provocati da difetti dei Prodotti, si applicano le disposizioni di cui alla direttiva europea 85/374/CEE e al Decreto legislativo italiano n. 206/2005 (Codice del consumo). Il Venditore, nella qualità di distributore dei prodotti tramite il Sito, si libera da qualsivoglia responsabilità, nessuna esclusa e/o eccettuata, indicando il nome del relativo produttore del prodotto.
Gruppo Faragalli S.r.l. non è produttore dei prodotti venduti tramite il sito web. In caso di ipotesi di responsabilità derivanti dal prodotto stesso, dalla composizione dello stesso e dalle informazioni indicate sui contenitori, l’acquirente si impegna a contattare Gruppo Faragalli S.r.l. il quale, senza indugio e tempestivamente, fornirà allo stesso ogni riferimento del produttore.

10. DIRITTO DI RECESSO – INFORMATIVA
Al Consumatore è riconosciuto il diritto di recedere da qualsiasi contratto concluso ai sensi delle presenti condizioni generali di vendita, senza alcuna penalità e senza specificarne le ragioni, entro il termine di 14 (quattordici) giorni. Il termine decorre: (i) nel caso di un contratto di vendita relativo a un solo bene, dal giorno in cui il Consumatore o un terzo designato acquisisce il possesso fisico dei beni; (ii) nel caso di un contratto di vendita relativo a beni multipli, ordinati in un solo ordine e consegnati separatamente, dal giorno in cui il Consumatore o un terzo designato acquisisce il possesso fisico dell’ultimo bene; (iii) nel caso di un contratto di vendita relativo alla consegna di un bene consistente in lotti o pezzi multipli, dal giorno in cui il Consumatore o un terzo designato, acquisisce il possesso fisico dell’ultimo lotto o pezzo.
Per esercitare il diritto di recesso, il Consumatore deve informare il Venditore, prima del decorso del termine di cui sopra, della propria decisione inviando una dichiarazione esplicita al Venditore anche attraverso e-mail all’indirizzo info@federicofaragalli.it.
A seguito dell’e-mail di conferma di esercizio del recesso inviata dal Venditore, entro e non oltre i successivi 14 giorni il Consumatore dovrà restituire i prodotti al Venditore seguendo le istruzioni indicate nella predetta e-mail di conferma, spedendoli a: Gruppo Faragalli S.r.l., Via Giovanni Paolo Pannini 21/a – 23 Roma 00196.
I rischi e i costi diretti della restituzione dei beni saranno a carico del Consumatore.
In caso di recesso, saranno rimborsati al Consumatore i pagamenti che ha effettuato, comprensivi dei costi di consegna del bene (non i costi della spedizione di restituzione), senza indebito ritardo dopo aver verificato. Detti rimborsi saranno effettuati utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato dal Consumatore per la transazione iniziale, salvo che il Consumatore non richieda il rimborso su diverso mezzo di pagamento, in tale caso saranno a carico del Consumatore eventuali costi aggiuntivi derivanti dal diverso mezzo di pagamento. Nel caso di pagamento effettuato con bonifico, e qualora l’utente intenda esercitare il proprio diritto di recesso, dovrà fornire le coordinate bancarie: IBAN, SWIFT e BIC necessari all’effettuazione del rimborso. Il rimborso può essere sospeso fino al ricevimento dei beni oppure fino all’avvenuta dimostrazione da parte del Consumatore di aver rispedito i beni, se precedente.
Qualora i beni restituiti risultino danneggiati (ad esempio con segno di apertura, usura, scalfittura, graffio, deformazioni, ecc.), non completi di tutti i loro elementi ed accessori (ivi incluse le etichette e i cartellini inalterati ed attaccati al prodotto), non corredati dalle istruzioni/note/manuali allegati, dalle confezioni e imballaggi originali e dal certificato di garanzia, ove presente, il Consumatore risponderà della diminuzione patrimoniale del valore del bene, ed avrà diritto al rimborso dell’importo pari al valore residuo del Prodotto.
Con esplicito riferimento all’acquisto di una delle CARD FEDERICO FARAGALLI il diritto di recesso è disciplinato all’interno delle apposite Condizioni Generali di Utilizzo allegate alla presente ovvero descritte nel seguente link

11. CONTATTI
Ogni richiesta di informazione potrà essere inviata via e-mail al seguente indirizzo info@federicofaragalli.it, via telefono al seguente recapito telefonico: (06) 3232591 – (06) 36307214, e via posta al seguente indirizzo: Gruppo Faragalli S.r.l., Via Giovanni Paolo Pannini 21/a – 23, 00196, Roma.
2. Tutte le comunicazioni indirizzate al Gruppo Faragalli S.r.l. dovranno essere inviate preferibilmente attraverso i canali di assistenza al cliente indicati nella sezione ‘’contatti’ del nostro sito web. Ci riserviamo il diritto di inviarvi eventuali comunicazioni via e-mail o via posta all’indirizzo fornitoci al momento dell’inoltro dell’ordine. Le comunicazioni saranno considerate come ricevute e adeguatamente notificate rispettivamente quando inserite nel nostro sito web, 24 ore dopo l’invio di un’e-mail, ovvero tre giorni dopo la data di spedizione. Per dimostrare l’avvenuta notifica di una comunicazione, sarà sufficiente dimostrare, in caso di lettera, che essa è stata correttamente indirizzata, affrancata e consegnata al servizio postale e, in caso di e-mail, che essa è stata spedita all’indirizzo e-mail del destinatario.

12. CAUSE DI FORZA MAGGIORE
Gruppo Faragalli S.r.l. non è in alcun modo responsabile per gli inadempimenti o ritardi nell’esecuzione di uno qualsiasi degli obblighi di cui al presente Contratto causati da eventi che sono al di fuori del proprio ragionevole controllo (“Eventi di Forza Maggiore”). Per Eventi di Forza Maggiore si intende qualsiasi atto, evento, mancato avvenimento, omissione o incidente al di fuori di ogni ragionevole controllo; tale espressione include a titolo esemplificativo ma non esaustivo: scioperi, serrate o altre agitazioni sindacali; sommosse, rivolte, invasione, attacchi terroristici o minacce di attacchi terroristici, guerre (dichiarate e non), ovvero minacce di guerra; incendi, esplosioni, tempeste, inondazioni, terremoti, frane, epidemie o altri disastri naturali; impossibilità di utilizzare ferrovie, spedizioni marittime, aeree, trasporto a motore o altri mezzi di trasporto pubblico o privato; impossibilità di utilizzare reti di telecomunicazioni pubbliche o private; atti, decreti, leggi, regolamenti o restrizioni di un qualsiasi governo; qualsiasi sciopero, disastro o incidente marittimo, postale o di altro mezzo di trasporto rilevante.
L’esecuzione delle obbligazioni di cui al presente Contratto resterà sospesa per tutta la durata degli Eventi di Forza Maggiore. Al venditore concessa una proroga per l’esecuzione del Contratto pari alla durata di tale periodo. Resta inteso che, pur in pendenza di Eventi di Forza Maggiore, il venditore si adopererà per trovare una soluzione mediante la quale ottemperare i propri obblighi contrattuali.

13. CLAUSOLA DI SALVAGUARDIA
Nell’ipotesi in cui una delle clausole delle presenti Condizioni Generali di Vendita fosse nulla per qualsivoglia motivo ciò non comprometterà in nessun caso la validità e il rispetto delle altre disposizioni figuranti nelle presenti Condizioni Generali di Vendita.
Salvo quanto previsto dal Codice del Consumo, la disposizione eventualmente dichiarata invalida dovrà essere modificata in buona fede tra le Parti in modo tale da conformarsi ai nuovi requisiti di validità ovvero ad equilibrati criteri di onerosità e, così modificata, sarà ritenuta una disposizione delle presenti Condizioni Generali di Vendita sin dalla sua origine.
L’eventuale tolleranza di una parte di comportamenti dell’altra posti in essere in violazione delle disposizioni contenute nel presente contratto non costituisce rinuncia ai diritti derivanti da disposizioni violate né al diritto di esigere l’esatto adempimento di tutti i termini e condizioni ivi previste.

14. LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE
Ogni contratto di vendita concluso tra il Venditore e i Consumatori ai sensi delle presenti condizioni generali di vendita sarà disciplinato ed interpretato in conformità alle leggi italiane ed in particolare dal decreto legislativo 6 settembre 2005 n. 206, sul Codice del Consumo, con specifico riferimento alla normativa in materia di contratti a distanza e dal decreto legislativo 9 aprile 2003 n. 70 su taluni aspetti concernenti il commercio elettronico.
Nel caso in cui la parte acquirente non sia qualificabile come Consumatore, ovvero sia Consumatore ma con residenza e domicilio in uno stato estero ai sensi delle presenti condizioni contrattuali, la controversia sarà devoluta in via esclusiva al Tribunale di Roma.

15. INFORMATIVA ONLINE DISPUTE RESOLUTION
Ai sensi e per gli effetti dell’art. 14 del regolamento UE n.524/2013, si informano i consumatori residenti negli Stati appartenenti all’Unione Europea che per la risoluzione delle controversie relative al presente contratto e ai servizi online offerti da questo sito, vi è la possibilità di ricorrere al procedimento di Online Dispute Resolution (ODR), previsto dalla Commissione Europea, e raggiungibile al seguente link: https://webgate.ec.europa.eu/odr/. In ottemperanza a quanto previsto dalla suddetta normativa, si comunica altresì che l’indirizzo di posta elettronica di Gruppo Faragalli S.r.l. è info@federicofaragalli.it.
Le presenti condizioni sono state redatte in data 10 dicembre 2020.