Saloon

FARAGALLI#1
Via G. P. Pannini, 21A /23, 00196 Roma
+39 (06) 3232591

FARAGALLI#2
Via Tuscania 31, 00191 Roma
+39 (06) 36307214

FARAGALLI#3
Via Velletri 47, 00198 Roma
+392 1650260

info@federicofaragalli.it

ORARI SALONI #1 e #2
  • Lunedì

    Chiuso

  • Martedì

    9am - 7pm

  • Mercoledì

    9am - 7pm

  • Giovedì

    9am - 7pm

  • Venerdì

    9am - 7pm

  • Sabato

    9am - 7pm

  • Domenica

    Chiuso

Federico Faragalli

Cura capelli bianchi

Cura capelli bianchi, tutto quello che c’è da sapere

Per alcune donne sono un terribile incubo, altre invece hanno imparato ad apprezzarli (e a conviverci). Stiamo parlando dei capelli bianchi, un fenomeno a cui è praticamente impossibile sottrarsi, ma che può essere gestito in maniera davvero ottimale e salutare.

Effettivamente, in passato si è sentito parlare davvero poco di cura dei capelli bianchi, soprattutto considerando la tendenza a coprirli con potenti tinte chimiche, ma quello che ora stupisce è la (crescente) tendenza femminile di lasciare i capelli invecchiare al naturale. Sono sempre di più, infatti, le donne che evitano di ricorrere alla colorazione e portano fiere chiome dal caratteristico colore argento o bianco.

Ma anche i capelli bianchi richiedono attenzioni particolari, sia chiaro. Vediamo allora come seguire una routine di bellezza per un look total white.

Cura capelli bianchi

Cura capelli bianchi: routine di bellezza

Anzitutto, perché i capelli diventano bianchi con l’avanzare dell’età adulta? Semplicemente perché i melanociti dei capelli cessano di produrre melanina, costringendoli così a perdere il loro pigmento naturale e diventando bianchi uno dopo l’altro.

Ma non è soltanto il colore a cambiare, ma anche la consistenza. I capelli bianchi, infatti, tendono a diventare più secchi, più sottili o addirittura più crespi. E, soprattutto, spesso il colore tende ad ingiallirsi. Ecco perché risulta importante pensare ad una routine di bellezza che possa aiutarvi a mantenere i vostri capelli sempre in perfetta forma.

Dopo ogni lavaggio, ad esempio, è consigliabile utilizzare un districante a base di olio di Argan o di mandorle dolci, così da contrastare la tendenza dei capelli bianchi a diventare secchi. E se davvero ci tenete ad avere una chioma morbida e sana, allora una volta a settimana non potrete affatto rinunciare ad una maschera nutriente.

Ma la cura dei capelli bianchi non si limita certo a contrastare la secchezza, e va ben oltre. Con la scomparsa della melanina, spesso il colore tende ad ingiallirsi e ad assumere tonalità non belle da vedere. Fareste bene, allora, ad utilizzare appositi prodotti antigiallo, così da assicurarvi davvero capelli bianchi e brillanti al 100%.

Cura capelli bianchi: colorarli con l’Hennè

Come comportarsi invece se si vogliono coprire i capelli bianchi ma senza ricorrere a metodi troppo invasivi per la loro salute? Chiaramente ricorrendo ad una colorazione naturale come l’henné, che non solo consente di coprire i capelli bianchi riprendendo la vostra tonalità naturale, ma è in grado anche di rendere i capelli più robusti e lucenti. Un vero toccasana per la vostra chioma, quindi.

Vi state chiedendo come sia possibile? Ecco svelato l’arcano: a differenza delle tinte chimiche, l’henné non penetra nel capello, ma lo avvolge dall’esterno, donandogli un colore brillante e aumentandolo di volume. Il risultato è incredibile, i capelli sani e il colore rimane vivo anche fino a sei mesi.

Lasciatevi allora ispirare dalla filosofia Natural Glam di Federico Faragalli, che mescola prodotti naturali come l’henné a colorazioni d’avanguardia che salvaguardano la salute del capello, e donate alla vostra chioma una colorazione del tutto nuovo.

In tre parole: capelli bianchi, addio!

 

Post a Comment